Curiosità5 segni che porti traumi da relazioni passate

01/09/2018 - 11h

Chiunque abbia mai avuto un rapporto d'amore sa che innumerevoli difficoltà devono essere affrontate e superate in nome dell'armonia. Abitudini, valori e idee molto diverse possono portare a separazioni che a volte finiscono per essere così traumatiche da chiudersi verso nuovi amori. Ecco alcuni segni che si portano traumi da relazioni passate e suggerimenti su come superarli: 

1. Se anche dopo molti anni dalla fine di una relazione travagliata non puoi provare alcun tipo di attrazione o interesse nell'incontrare nuove persone, potresti essere armato di scudi che impediscono l'approccio dei corteggiatori e ostacolano un possibile nuovo incontro.

2. Se non sei mai stato in grado di mantenere una relazione duratura perché pensi sempre che l'altro nasconda i fatti o che sia infedele, sai che l'eccesso di insicurezza può essere collegato a una vecchia data in cui sei stato tradito e, per cercare di evitare la frustrazione, non reclamare le tue paure e angosce.

3. Se non riesci ad aprirti e ad essere te stesso in una nuova relazione, probabilmente ti sentivi disarmato e insicuro quando in passato ti sei arreso e sei stato abbandonato nella relazione.

4.Essere sempre sulla difensiva e trovare vari motivi per litigare sempre con il partner può anche indicare che le ferite del passato non sono guarite. L'atteggiamento meno amichevole, in teoria, ti farebbe soffrire meno se fossi sorpreso a una richiesta di separazione.

5.Infine, una difficoltà nel dire "Ti amo" in una nuova relazione indica che, nonostante il vero sentimento, non puoi esporti per paura di essere ferito e tradito quando sei più vulnerabile e sincero. L'atteggiamento, tuttavia, può far sì che l'altra persona non creda nelle tue carezze, oltre a sabotare le tue possibilità di essere di nuovo felice.

Tags
emozionisegnitraumarelazionepassatesuperare