CuriositàI 5 fattori che generano conflitti in una relazione

06/02/2018 - 00h

Le relazioni sono formate da due persone con valori diversi e, spesso, personalità differenti. Questi due soggetti possono causare conflitti quando non sono pienamente consapevoli o non accettano queste differenze. Quando parliamo di "conflitti", ci riferiamo a disaccordi o punti di vista che non sono d'accordo l'uno con l'altro. Tuttavia, tutto si riduce a comportamenti e non sapendo come affrontare certe situazioni. Queste discussioni non devono essere cattive, purché ci impegniamo per la relazione e siamo disposti a lavorare per trovare soluzioni.

Molte volte le persone si concentrano sulla superficie del problema e non sulla causa stessa. Per un certo periodo, questo può intorpidire i sintomi (evitare lotte), ma progressivamente la situazione continuerà. Per la tua tranquillità, ricorda che tutte le relazioni implicano disaccordi. Discutere di volta in volta non significa che sia un fallimento, né che non ne siate contenti; Buoni legami d'amore crescono e maturano attraverso il conflitto. Il nostro consiglio è che, quando qualcosa inizia a influenzarti mentalmente o emotivamente, cerca un aiuto professionale. 

1. Critico

Non stiamo parlando di critiche costruttive. È sempre bene sapere se hai qualcosa tra i denti o se la tua maglietta è rugosa. È anche bello avere persone intorno a te che possono indicare difetti più significativi, come l'alito cattivo o la tua sensibilità eccessiva quando bevi. È vero che, forse, è fatto involontariamente usando parole o espressioni malvagie. Tuttavia, dobbiamo stare attenti anche quando la nostra intenzione è di essere costruttivi, perché se è interpretata negativamente, è probabile che tu aggiunga più benzina al fuoco.

2. Aspettative

Abbiamo certe aspettative su cosa fanno gli amici e la famiglia l'uno per l'altro, e questi non sempre si allineano con gli altri nei nostri gruppi sociali. Quando le nostre aspettative vengono violate, ci sentiamo maltrattati. Può darsi che il tuo coinquilino abbia detto a un amico che può restare con te per un mese intero senza nemmeno considerarti. O forse la tua famiglia, all'improvviso, inizia a chiederti di pagare tutte le spese che ti hanno pagato per molto tempo. In ogni caso, se quelle richieste non ti sembrano giuste, è probabile che causino problemi. Ecco perché è così importante scoprire esattamente che tipo di relazioni abbiamo e quali sono le nostre aspettative.

3. Rifiuto

Ancora una volta, le aspettative arrivano. Forse hai una macchina nuova e non vedi l'ora di dirlo al tuo partner o al tuo migliore amico, che rispondono in malo modo. Questo tipo di cose, spesso genera una richiesta illegittima che causa conflitti in cui entrambe le persone si sentono arrabbiate perché l'altra ha violato le loro aspettative. Quando ciò accade, assicurati di leggere la situazione quando ti vengono presentate certe notizie, in modo da non discutere accidentalmente con qualcuno a cui tieni.

4. Relazioni intime

Il motivo numero uno per cui le persone segnalano di non avere relazioni intime nella loro relazione è perché sono "troppo stanchi". Il più delle volte è, consapevole o inconsapevole, avere impulsi intimi che non coincidono. Per la maggior parte delle coppie, parlare di questo è comodo come dormire in auto. Tuttavia, è una conversazione molto importante quando si tratta di allineare la libido e minimizzare i conflitti. Quando è il momento giusto, in modo rilassato e senza distrazioni, chiedi quando ti senti più ansioso di andare a letto. Le tue risposte potrebbero sorprenderti.

5. Lavoro

Ultimo, ma non meno importante il lavoro è un fattore importante che determina conflitti nella relazione. Ogni relazione che si rispetti ha bisogno di attenzioni, e questo viene meno se entrambi i partner sono impegnati nel lavoro.

Tags
5 fattoriconflittirelazione