CuriositàIl tempo di una mamma, un' esperienza che ti cambia la vita per sempre

06/01/2019 - 16h

Fin da bambine, ci insegnano a rassettare casa, a stirare, a preparare da mangiare, ma nessuno ti insegna ad essere una mamma. Bambole e bambolotti sono un piccolo allenamento, ma quando da bambina ti stancavi, le riponevi nella cesta dei giochi e facevi altro. Poi arriva l'adolescenza, durante la quale vivi, mettendo te stessa, al centro dell'universo. Ti vesti alla moda, ti trucchi, passi ore ed ore davanti allo specchio e non ti curi di quello che succede intorno a te.

Un giorno ti innamori e pensi di essere il gioiello piu' prezioso, tu, il centro del mondo e una vita di divertimento e spensieratezza. Un giorno, non ti senti bene, sei stanca, spossata e non capisci perche', ma poi un test di gravidanza, ti pone difronte ad un'esperienza unica: aspetti un bambino. I mesi passano, tra visite, parenti impazziti e il tuo compagno ti gira intorno con mille attenzioni. Finalmente, arriva il momento, sei confusa, spaventata, hai cercato di informarti, ma per quanto abbia letto e per quanto abbia cercato di memorizzare, ti ritrovi in un mondo sconosciuto e da sola. Arriva il momento tanto atteso, lui e' cosi piccolo, cosi' indifeso e tu lo tieni tra le tue braccia e ti accorgi, che smette di piangere quando e' addosso a te, quando lo stringi tra le tue braccia, cercando di proteggerlo.

Passi le tue giornate a prendirti cura di lui, lo coccoli, gli dai il latte, giochi con lui e lo culli per farlo addormentare. La notte piange, ha fame, vuole giocare e tu ti ritrovi ad addormentarti a comando, quando dorme lui, sei molto stanca, esci a far la spesa, riordini la casa, prepari da mangiare e all'improvviso ti rendi conto, che non ti trucchi piu', ti vesti velocemente e soprattutto, non ti guardi piu' allo specchio, non hai piu' tempo di uscire per una passeggiata, per fare shopping, andare dal parrucchiere o dall' estetista, il tuo tempo non e' piu' per te, il tuo tempo e' suo, ha bisogno di te, ti vuole accanto, vuole essere coccolato, seguito, amato e tu dimentichi te stessa, non sei piu' tu il centro dell'universo, non lo sei per le persone che ti circondano e non lo sei per te.

Il tempo diventa un concetto relativo, riesci a farti una doccia e a vestirti in dieci minuti e dedichi tutto il resto del tempo a lui. Ormai il tempo e' il suo, perche' quando diventi mamma, tuo figlio non ti ruba solo il cuore, si appropria di te ed e' la sensazione piu' bella, che una donna puo' provare.

Tags
emozionimammailmondodellemammafigliamoreperunfigliotempo