CuriositàInnamorati del suo lato oscuro, perché sarà ciò che farà brillare te... 

20/12/2017 - 00h

Come è facile amare una persona per la sua bellezza, quando il suo stato d'animo è eccellente, quando è prospero e pieno di voglia di amare, quando è appassionato, quando la considerano degna di fiducia e soprattutto quando è felice. È facile amare una persona così, non implica sforzi particolari perché il suo cuore è predisposto all'amore. 

Ma amare il suo lato oscuro, comprenderlo, accettarlo, aiutarlo a superare le sue paure, i suoi fallimenti, i suoi dubbi, le malattie e la sua povertà è la vera sfida che pochi riescono ad affrontare. Allora, ci chiediamo: è vero che in amore il bene e il male non vanno di pari passo? L'amore significa amare solo la sua parte migliore? 

No, assolutamente. E sai perché? Perché tutti, o almeno la maggior parte, una volta nelle nostre vite sono passati attraversano quei giorni in cui ci svegliamo così insopportabili, che non possiamo sopportare nemmeno noi stessi. Ci sono anche giorni in cui la tristezza ci abbraccia e ci svegliamo con gli occhi pieni di lacrime e il cuore bloccato. 

Sono momenti in cui ci sentiamo vulnerabili e indifesi, e in qualche modo, cerchiamo di sfuggire ai nostri sentimenti perché non sappiamo come gestirli o forse abbiamo paura di affrontare noi stessi. Questo è ciò che accade, il nostro lato oscuro ci predomina e avrà la meglio su di noi. 

Ci rendiamo conto che vorremmo essere giudicati di meno, e capiti un po'di più. Sono momenti in cui si ha più bisogno di tenerezza, di amore. È questa la chiave di tutto, è questo il segreto delle coppie durature: sono empatiche. Si proteggono a vicenda nei momenti vulnerabili che ognuno attraversa, si prendono cura l'uno dell'altro. 

Sanno che l'amore è un impegno. Ecco che il bene e il male, in amore, vanno di pari passo, sono due facce della stessa medaglia. Pertanto, quando vedi il partner ferito, indebolito o vulnerabile non commettere l'errore di allontanarti, l'amore va nutrito, confortato, abbracciato. 

Tutti meritiamo l'opportunità di amare, senza fingere di essere ciò che in realtà non siamo. Per questo ti diciamo:

Se ti innamori, ti innamori completamente. Ti innamori dei giorni felici e dei giorni tristi, del buono è del cattivo, ti innamori delle risate e dei suoi silenzi, delle paure e delle sicurezze. Quando ti innamori, non innamorarti a metà, innamorati del suo lato oscuro, perché sarà ciò che farà brillare te. Se non sei in grado di innamorarti completamente, non farlo, non innamorarti. 

Tags
Amorerelazionilato oscuro