PensieriLe regole della felicità, secondo Schopenhauer

03/11/2018 - 12h

Arthur Schopenhauer era un brillante filosofo tedesco, profondamente arguto e con grande influenza durante la seconda metà del diciannovesimo secolo e l'inizio del ventesimo.

Era caratterizzato da una posizione chiaramente pessimista contro il mondo e la vita, che si rifletteva nella sua opera principale, "Il mondo come volontà e rappresentazione". Il suo grande realismo e la profondità del suo pensiero gli hanno impedito di vedere "il mondo in rosa".

Tuttavia , Schopenhauer ha scritto un tema con 50 regole per raggiungere la felicità. "Felicità" è uno di quei concetti vaghi che non abbiamo mai concordato nel corso della storia.

Condividiamo l'idea che si tratti di una certa sensazione di pienezza e felicità, ma ogni persona si trova in quello stato per ragioni diverse. In realtà, molti affermano che non è nemmeno uno stato in quanto tale, ma una percezione fugace.

Ecco alcune delle regole:

1. Evita l'invidia

L'invidia è una forza molto negativa che può afferrare i nostri cuori e bloccare la gioia di vivere. Chi è più concentrato su ciò che gli altri fanno o sentono, trascura il compito di costruire la propria felicità.

2. Essere contenti dei risultati

Semplicemente, si tratta di mettere tutto il nostro impegno in quello che facciamo, dal momento che è l'unica cosa che dipende solo da ognuno di noi. Dobbiamo rimanere soddisfatti che abbiamo fatto bene. Il resto non ha importanza.

3. Consentire la gioia

Molte persone provano stranezza e persino senso di colpa quando si sentono felici. Questo perché gli altri soffrono o che la sofferenza è considerata più lodevole della gioia. È importante sbarazzarsi di queste idee ed essere in grado di provare gioia, senza fare domande.

4. Controllare le fantasie

Goya ha detto che "l'immaginazione genera mostri". Sia con le nostre paure, sia con le nostre ambizioni, tendiamo a far volare la fantasia. Ecco perché finiamo per vedere maggiori pericoli per quelli che esistono realmente o per giganteschi successi che, in ogni caso, non arrivano semplicemente sognandoli.

5. Evita l'infelicità

Anche se sembra ovvio, non tutte le persone evitano l'infelicità. In effetti, c'è chi la cerca e, naturalmente, la trova. Per Schopenhauer, la cosa sana è evitare o sradicare tutte quelle situazioni che possono portarci la miseria, perché in sostanza non valgono la pena e sono solo la fonte di nuove difficoltà.

6. Valuta ciò che hai

Ogni giorno dovremmo svegliarci e pensare a tutto ciò per cui dobbiamo ringraziare. A partire da un altro giorno di vita, per un tetto, un letto e una coscienza per valutare ciò che abbiamo e che molti altri non possiedono.

7. Imprenditorialità e apprendimento

Avere piani e progetti porta una dose importante di entusiasmo alla vita. Non importa se quel progetto è semplicemente quello di far crescere una pianta o fare un pasto delizioso. Queste piccole imprese sono un tesoro. Allo stesso modo, l'apprendimento ci consente sempre di sentire che stiamo crescendo e evolvendo, quindi, contribuisce alla felicità della vita.

8. Prendersi cura della salute

Con la malattia cambia completamente la prospettiva della vita. Questo è noto a coloro che hanno dovuto subire i rigori di dolore, disagio o limitazione. La salute è un vero tesoro di cui dobbiamo occuparci per godere di tutto il resto.

9. Essere compassionevoli con noi stessi

La prima forma di gentilezza deve essere diretta verso noi stessi, difende Schopenhauer. È importante valutare noi stessi, riconoscere gli errori e imparare da loro. Quello che non dovremmo fare è fustigarci, criticarci di più. Alla fine, non aiuta.

10. Prepararti per il passare del tempo

Quando siamo giovani, ci sembra che la vecchiaia sia qualcosa che accade agli altri, mai a noi. Questa fantasia ci porta a vivere senza prepararci per quel futuro in cui il peso degli anni introduce nuovi limiti e nuove vulnerabilità. Chi si prepara per la vecchiaia, garantisce un essere migliore in quella fase fragile della vita.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentifelicitàvitaregoletempoconsigli