CuriositàNon hai bisogno dell'amore per poter dare amore. 

03/01/2018 - 13h

La maggior parte delle persone che vediamo per strada di maturo hanno ben poco, fingono soltanto di comportarsi da adulti, ma nel profondo sono bloccati all'età in cui hanno ricevuto una minima quantità di amore. 

Come possiamo rimanere emotivamente bloccati?

Siamo nati interi. Quando diciamo interi, si intende senza ferite emotive e parti di noi che cerchiamo in tutti i modi di sopprimere. Diamo amore e riceviamo amore senza paura. Tuttavia, arriva un momento in cui veniamo trascurati emotivamente. Potresti amare, ma non ricevere amore in cambio. Questi sono quei momenti che creano uno scisma in noi. 

Una parte di noi viene emotivamente ferita, mentre un'altra parte di noi cerca di proteggerla in tutti i modi. Questa protezione è il modo in cui creiamo un muro attorno alla parte ferita e lo sopprimiamo in profondità nella nostra mente subconscia. 

Questo è il momento in cui iniziamo a vivere nella nostra mente, creando i nostri labirinti, cercando cose al di fuori di noi che compensino l'amore che non abbiamo ricevuto. 

È come un uomo, la cui moglie è stata ferita e la chiude in un involucro protettivo, così da poterla far uscire dal mondo, mentre cerca qualcosa che la possa curare. Se quest'uomo non trova la cura, lei non riuscirà piú a godersi la vita. 

Il nostro corpo invecchia, il tempo passa e diventiamo adulti, almeno questo è ciò che gli altri vedono. I sintomi che mostrano una persona emotivamente bloccata sono:

- Non riescono a sviluppare le abilità necessarie per formare relazioni sane con gli altri;

-Hanno difficoltà a stabilire connessioni e a dare la loro fiducia agli altri; 

-Non hanno autostima;

-Vogliono avere il controllo; 

-Si sentono molto insicuri.

Ma, la cosa più strana è che cerchiamo persone simili a quelle che ci hanno ferito, con l'intento che queste nuove persone ci diano l'amore che abbiamo perso in passato. 

Se ad esempio, sei stato ferito da un genitore, cercherai un partner con un comportamento simile a quello che ti ha fatto del male. Inconsciamente intendi ricreare la stessa situazione e avere un'altra possibilità. 

Come liberarsi da questo blocco e crescere? 

Per crescere davvero e maturare, tutte le nostre parti devono essere integre. E l'amore è come l'acqua di cui i fiori hanno bisogno per crescere. Per diventare integri non è necessario correggere il passato, ma accettarlo. 

L'uomo non avrà bisogno di far chiudere la moglie in sé stessa, ma di aprire il suo cuore e di abbracciarla. Affinché la moglie possa guarire, ha bisogno di vivere di nuovo, di aprirsi al mondo, mentre l'uomo continuerà a stare al suo fianco. È così che entrambi guariranno e diventeranno di nuovo integri. 

Accettando il passato hai la possibilità di guardare oltre le mura che proteggono la parte di te che è bloccata. E il trucco per guarire è questo: 

Regalati l'amore che vuoi ricevere dagli altri! 

Renditi conto che non hai bisogno dell'amore di nessuno per poter dare amore. Tu sei la fonte del tuo amore. Tu sei amore! 

Accetta di essere ferito, accetta di essere colui che non ha ricevuto l'amore di cui aveva bisogno e dai più amore che puoi. Inizia a are amore senza chiedere nulla in cambio. 

Non è mai stato l'amore che hai ricevuto dagli altri a coltivare la tua anima, è stato l'amore che hai dato al mondo a crescerti veramente! 

Tags
Amorebloccomaturità