PensieriOgni cuore ha un tempo

25/09/2018 - 15h

Rotture, perdite, delusioni. Ci sono dolori che non possono essere evitati. Hanno bisogno di trovare il loro spazio e il loro tempo per guarire dentro di noi. E ogni cuore ha il suo tempo.

Ogni cuore sa, anche se non nel momento stesso in cui accade, quanto può imparare da alcuni dolori. Ecco perché è importante e salutare per il nostro cuore, che non insistiamo o lo costringiamo a guarire il più velocemente possibile.

Precipitarci a migliorare è giocare contro di lui. È per impedirgli di imparare da queste emozioni e, nel tempo, di ottenere la maturità necessaria per non sanguinare più come prima. Anche se è orribile provare dolore, è giusto che abbiano il respiro per guarire.

Quando non neghiamo la convivenza con queste insicurezze, con queste cadute siamo passati, sviluppiamo un sentimento chiave per il nostro miglioramento: la resilienza.

Senza segni emotivi, senza disastri e senza conflitti interni, abbiamo poco da crescere. E prendere queste cose non significa che abbiamo l'obbligo di attraversare così tanti ostacoli. Significa anche che dobbiamo nascondere i nostri sentimenti al mondo.

Ma quando affronti un dolore molto forte, fa perdere l'equilibrio al tuo cuore, molte lezione sono apprezzate. La paura della solitudine inizia a preoccupare meno. Ci occupiamo di esso come punto di partenza per aggiungere nuove esperienze.

Vedere la vita con più calma, più dolcemente, con occhi più sinceri. Ogni cuore ha un tempo. Non è mai inutile rispettarlo. Il cuore a volte è una ruota gigante che a poco a poco trova il suo motivo, è la sua migliore visione per continuare a sentire.

Tags
emozionitempovitacuoreamoredelusioneperdite