Poesie"Rimani" meravigliosa poesia di Gabriele D'Annunzio

25/09/2018 - 18h

Gabriele D'Annunzio era uno sciupafemmine e amava follemente le donne perché le capiva e le comprendeva.

Era un maestro nella seduzione e riusciva ad esprimere con estasi tutte le emozioni dell'amore: dalla tenerezza alla passione più sfrenata. Il poeta era soprannominato il Vate (il profeta) e sembra sia stato letto da oltre 4.000 donne.

Rimani

Rimani! Riposati accanto a me. 

Non te ne andare. 

Io ti veglierò. 

Io ti proteggerò. 

Ti pentirai di tutto fuorché d'essere venuta a me, liberamente, fieramente. 

Ti amo. 

Non ho nessun pensiero che non sia tuo; 

non ho nel sangue nessun desiderio che non sia per te. 

Lo sai. 

Non vedo nella mia vita altra compagna, non vedo altra gioia. 

Rimani. 

Riposati. 

Non temere di nulla. 

Dormi stanotte sul mio cuore.

Gabriele D'Annunzio

Tags
rimanipoesiagabrieled'annunziotemerecuorestanotteriposativitacompagnagioiapensierotuodesiderioperteproteggeròvenutaliberamentefieramentesciupafemmineemozionifollementeinnamoratodonnecapivacomprendevamaestroseduzioneesprimereemozioniamoretenerezzapassionesfrenatavateprofetaletto4000dinnemondo