CuriositàSchiavitù emotiva: ecco come porvi fine! 

07/01/2018 - 00h

Quando ti senti arrabbiato, non puoi fare a meno di sentirti arrabbiato; quando ti senti triste, non puoi fare a meno di sentirti triste. Tuttavia, le emozioni e le risposte emotive sono state discusse per secoli. In passato si credeva che l'emozione fosse qualcosa che noi saremmo riusciti a controllare, ma non tutti condividevano lo stesso pensiero. 

È chiaro che le emozioni devono essere tenute sotto controllo, quindi renderemo a non fare qualcosa di cui potremmo pentirci, ma ignorare certe emozioni potrebbe essere altrettanto dannoso. 

Gli esseri umani hanno bisogno di sentire e ascoltare le loro emozioni in modo tale da saper reagire ad una situazione. Di seguito ti mostreremo 6 modi per porre fine alla schiavitù emotiva e porvi fine: 

1. Pensa prima di parlare o agire

Questa è una delle cose che i genitori insegnano ai loro figli, fin dalla più tenera età. Ma, molti di noi dicono sempre la prima cosa che viene in mente, anche se questa è una caratteristica accattivante in alcuni casi, il più delle volte crea non pochi guai. 

2. Assumersi le responsabilità

Uno dei problemi che le persone hanno quando si tratta di controllare le loro emozioni è che non sono pronti a controllarle. Devi assumerti la responsabilità per le cose che fai o dici. Quando stai per commettere un errore per le cose che fai o dici controlla le tue azioni e prenditi la responsabilità delle tue azioni. 

3. Pratica il distacco emotivo 

Anche se provi sempre emozioni queste non ti definiscono. Questa è un'idea importante da tenere a bada durante la vita quotidiana. Distaccarti dalle tue emozioni ti aiuterà ad avere più controllo su ciò che dici o fai. In sostanza, questo significa semplicemente riconoscere le tue emozioni per poi andare avanti. 

4. Capire cosa senti 

Le emozioni devono essere capite prima che tu possa davvero controllarle. Alcune persone provano un'emozione, ma la lasciano fuori prima di capirne la provenienza. La prossima volta che provi un'emozione forte non cercare di ignorarla, ma fermati e prova a capirla. Una volta capito come ti senti puoi iniziare a controllare le tue risposte. 

5. Regalati una pausa

È molto più difficile controllare le nostre emozioni se siamo sotto stress. A volte abbiamo bisogno rifare una pausa, in modo che possano tenere sotto controllo le emozioni. Il tempo di stare da solo ti permetterà di capire davvero chi sei veramente. 

6. Conosci i tuoi limiti

Per la maggior parte delle persone, ci saranno individui o situazioni specifiche che tendono a scatenare più di una risposta emotiva rispetto agli altri. Se hai accanto persone che tendono a limitare la tua libertà, pensa a te stesso e affronta la situazione. 

Tags
6 coseschiavitù emotiva