• Musica
  • Lavoro
  • Viaggi
  • Sport
  • Curiosità7 segnali che ti fanno capire se sei mentalmente ed emotivamente esausto:

    12/04/2018 - 21h

    A volte la vita ci sfugge dal controllo e per noi è difficile continuare a seguirla in modo ordinato. Cose che una volta sembravano insignificanti sono improvvisamente diventate fastidiose e ci ritroviamo a discutere con gli altri anche quando non hanno fatto nulla di sbagliato. Questo può essere il risultato di esaurimento mentale ed emotivo, e l'identificazione di segnali di allarme chiave può aiutarti a decidere se è necessario fermarti, e riposarti per poter ricaricare le energie. Questo potrebbe essere l'unico modo per riprendere il controllo delle tue emozioni e sentimenti. In questo articolo ti mostreremo alcuni dei segni che devono essere osservati per evitare che la tua usura sia ancora più grave di quanto già non lo sia.

    1. Non hai motivazione

    Trovi sempre più difficile fare qualsiasi lavoro. Compiti semplici sembrano improvvisamente grandi progetti e non hai la creatività ne il pensiero per completare con successo qualcosa. Il lavoro che trovavi stimolante, ora ti sembra un lavoro forzato. È tempo di riposare e lasciare che le idee tornino da te. Cerca di non sforzarti per migliorare la tua produttività. L'ispirazione ti colpirà quando meno te lo aspetti! Riposa, cambia aria, e sopratutto cerca di respirare di più!

    2. Sei facilmente irritabile

    Potresti iniziare a sentirti perso, quindi qualsiasi piccolo commento o domanda può facilmente irritarti. Preferiresti evitare il contatto con il mondo esterno. Se possibile, prenditi qualche giorno per trascorrere del tempo da solo con te stesso. Alcuni giorni lontani da altre persone potrebbero essere esattamente ciò di cui hai bisogno per ricaricarti. Potresti avvertire una maggiore sensibilità, quindi commenti innocui o critiche costruttive potrebbero infastidirti. Se ti imbatti in questo tipo di commenti, è tempo di fare una pausa.

    3. Non riesci a dormire

    Se i tuoi pensieri ti tengono sveglio di notte, allora è decisamente il momento di fare una pausa. La mancanza di sonno può peggiorare le tue giornate. Prova a fare un viaggio nel fine settimana per allontanarti dall'ambiente che ti fa sentire così inquieto. Un cambiamento di ambiente ti farà molto bene adesso, anche per pochi giorni.

    4. Hai attacchi di ansia

    Se stai avendo problemi a dormire e ti senti sempre più arrabbiato e sopraffatto, non è una sorpresa che tu stia vivendo anche degli attacchi d'ansia. Non vergognarti di essere così stressato. Fai qualcosa che ti piace, anche da solo, per aiutarti a stare calmo. Ritrova un vecchio hobby che ti ha dato piacere in passato o inizia un corso di qualcosa che ti attrae per stimolare la tua creatività e consertirti di esprimerti in altri modi. Dare sfogo ai tuoi sentimenti in maniera non verbale potrebbe essere una buona soluzione in questo momento.

    5. Ti senti isolato

    Se senti che sei diventato insensibile o insignificante per il mondo intorno a te, allora è assolutamente il momento di fare una pausa. Prenditi un po' di tempo per ringiovanire. È importante non lasciare questo sentimento da parte, non devi assolutamente disprezzarlo. Vai alla ricerca di cose che ti danno piacere ed esibisciti come persona. Non essere sopraffatto da questa sensazione di isolamento, i momenti di solitudine sono belli solo se non sono lunghi.

    6. Hai il desiderio costante di piangere

    Se stai lottando con le attività quotidiane a causa di stress o ansia, allora potresti essere in uno stato di ipersensibilità. Vivere ogni giorno sull'orlo delle lacrime significa che le tue emozioni hanno raggiunto il loro apice e devi allontanarti da situazioni stressanti per riprendere il controllo di te stesso. Cambia ciò che è possibile cambiare nella tua vita, in modo che questa sensazione di malinconia non duri troppo a lungo. Cerca di fare cose che non sono nella tua routine, in modo che ti permettano di distrarti da tutto questo.

    7. Hai il senso di nausea e soffri di vertigini

    Una delle più grandi bandiere rosse legate all'esaurimento mentale sono vertigini e nausea. I malfunzionamenti e gli esaurimenti danneggiano il tuo corpo e la tua mente, quindi è naturale che il tuo corpo abbia problemi. Questo fatto non dovrebbe assolutamente essere ignorato, quindi prenditi del tempo per riposarti, sarà necessario affinché il tuo corpo ritorni alla normalità. Respira, medita, e prenditi del tempo per fare cose che ti rendono felice!

    Tags
    7 segnaliMentalmenteEmotivamenteEsausto