CuriositàIn che modo il bene e il male si manifestano nelle nostre vite? Questo insegnamento ti farà riflettere!

13/09/2018 - 14h

La storia sotto mostra, attraverso una metafora, la relazione tra il bene e il male e i nostri atteggiamenti. Leggi con una mente aperta per ricevere le lezioni con umiltà e saggezza.

In un lontano regno in Oriente, due migliori amici avevano il vero desiderio di conoscere e capire meglio il Bene e il Male. Volevano conoscere la profondità di questi due modi e il modo in cui influenzano le nostre vite.

Poi un giorno si avvicinarono alla capanna di un saggio chiamato Lang per fargli qualche domanda:

- Quali sono le differenze tra Paradiso e Inferno?

Il saggio Lang allora rispose:

"Vedo l'inferno come una montagna di riso appena cotto, il fumo esce ancora da esso. Tutto intorno, ci sono molte persone che sono davvero affamate. Le bacchette che usano per mangiare il riso sono più lunghe delle loro braccia. Ecco perché quando raccolgono il riso, non possono portarlo alla bocca. Con ciò aumentano ansia e frustrazione, ma nessuno fa nulla per rimediare alla situazione.

I due amici ascoltavano attentamente, e il saggio continuò:

"Allo stesso tempo, c'è un'altra montagna di riso appena cotto. Anche da questo riso esce fumo, ma le persone non sono insoddisfatte. Al contrario, sorridono con gratitudine e soddisfazione. Le bacchette sono più lunghe delle loro braccia, ma possono comunque mangiare con facilità.

Sorpresi, gli amici hanno chiesto:

"Ma come possono mangiare così quando gli altri non possono? C'è magia in paradiso?"

Il saggio rispose:

"No, non c'è magia. Hanno appena deciso che si sarebbero nutriti, indipendentemente dalle circostanze. La differenza tra il bene e il male non sono le circostanze, ma gli atteggiamenti che prendiamo quando ci confrontiamo con loro."

Tutto si riduce alla nostra mentalità e ai nostri comportamenti. Possiamo avere tutto ciò che il mondo offre e tuttavia essere infelici, incompleti, o non avere nulla e sentirci estremamente benedetti.

Prima di valutare ciò che ci circonda come buono o cattivo, dobbiamo guardare come è il nostro interiore e come questo influenza la nostra visione del mondo. Il modo in cui vedi il mondo è un riflesso della tua anima. Sii sempre consapevole di te stesso.

Se ti è piaciuto il testo, condividi la lezione e lascia un commento qui sotto!

Tags
testolezionebenemalerisobuonocattivoguardaregnadagnarebeneinteriormenteifluenzanostravisionemondomondoriflessoanimaconsapevoletestessoconfrontoatteggiamenticircostanze