Curiosità10 cose che le persone mentalmente forti non fanno

31/05/2018 - 17h

Impara a identificare le insidie comuni con cui sei incline e fai esercizi che ti aiuteranno a diventare il migliore. Ecco le 10 cose che le persone mentalmente forti non fanno:

1. Tempo sprecato nel dispiacere per sé stessi

Molti dei problemi e dei dolori della vita sono inevitabili, ma sentirsi dispiaciuti per sé stessi è una scelta. Se stai lottando per pagare i tuoi conti o per far fronte a problemi di salute inspiegabili, indulgere nell'autocommiserazione non risolverà i tuoi problemi. Le persone mentalmente forti non sprecano tempo ed energie a pensare al problema, invece si concentrano sulla creazione di una soluzione.

2. Dare il potere agli altri

Può essere molto allettante dare la colpa alle altre persone per i nostri problemi e circostanze. Pensando a cose come: "Mia suocera mi fa stare male con me stesso", conferisce potere agli altri su di noi. Riprendi il tuo potere accettando la piena responsabilità di come pensi, senti e ti comporti . Potenziare te stesso è una componente essenziale per costruire la forza mentale e creare il tipo di vita che desideri vivere.

3. Fuga dal cambiamento

Anche se ci sentiamo più sicuri quando restiamo nelle nostre zone di comfort, evitare nuove sfide serve da ostacolo maggiore per una vita piena e ricca. Imparare a riconoscere quando si evita il cambiamento a causa del disagio coinvolto nel fare qualcosa di nuovo può essere il primo passo in un lungo viaggio per migliorare la propria vita. Più ti eserciti a tollerare le sensazioni sgradevoli associate al cambiamento, che si tratti di intraprendere un nuovo lavoro o di lasciare una relazione negativa, più sarai fiducioso nella tua capacità di creare il tuo futuro.

4. Sprecare energia su cose che non puoi controllare

Spesso ci preoccupiamo delle cose sbagliate. Invece di concentrarci sulla preparazione per la tempesta, sprechiamo energie desiderando che la tempesta non arrivi. Se investissimo la stessa energia nelle cose su cui abbiamo il controllo, saremmo molto meglio preparati per tutto ciò che la vita ci mette sulla nostra strada. Fai attenzione ai tempi in cui sei tentato di preoccuparti di qualcosa che non puoi controllare, come le scelte che fanno le altre persone e dedica quell'energia a qualcosa di più produttivo.

5. Preoccupati per piacere agli altri

Molte persone dicono "Non mi interessa cosa pensano gli altri", ma questo è spesso un meccanismo di difesa progettato per proteggerli dal dolore associato al rifiuto. Ci sono diversi tipi di persone a cui piace compiacere gli altri. A volte è possibile identificare uno a un miglio di distanza, e in altri momenti la paura di far arrabbiare gli altri è profondamente radicata. Fare e dire cose che non puoi compiacere richiede coraggio, ma vivere una vita autentica richiede di vivere secondo i tuoi valori, anche quando le tue scelte non sono comuni.

6. Rimuovere il passato

Sebbene riflettere sul passato e imparare da esso sia una parte utile della costruzione della forza mentale, la ruminazione può essere dannosa . Rendere la pace con il passato in modo da poter vivere il presente e pianificare il futuro può essere difficile, soprattutto se hai sopportato molte disavventure, ma è un passo necessario per diventare il tuo sé migliore.

7. Ripeti gli stessi errori

Sarebbe opportuno imparare abbastanza da ciascun errore per garantire che non si ripetesse mai lo stesso errore due volte. Ma la realtà è che a volte siamo inclini a ripetere gli stessi errori. Imparare dai nostri errori richiede umiltà e disponibilità a cercare nuove strategie per migliorare. Le persone mentalmente forti non nascondono i loro errori o creano scuse per loro. Invece, trasformano i loro errori in opportunità di crescita personale.

8. Invidia il successo degli altri

Vedere un collega che riceve una promozione o sentire un amico parlare dei propri successi può provocare sentimenti di invidia. Ma invidiare il successo degli altri interferirà solo con la tua capacità di raggiungere i tuoi obiettivi. Quando sei sicuro della tua definizione di successo, non ti fermi per invidiare altre persone invece ti  impegni a raggiungere i tuoi obiettivi e impegnarti a realizzare i tuoi sogni.

9. Rinuncia dopo aver fallito

È normale provare vergogna, scoraggiamento e sconfitta quando i primi tentativi non funzionano. Fin dall'infanzia, spesso ci viene insegnato che il fallimento è cattivo, ma è quasi impossibile riuscire senza mai mancare. Le persone mentalmente forti vedono il fallimento come la prova che stanno andando al limite dei loro sforzi per raggiungere il loro pieno potenziale.

10. Pensare che il mondo li debba qualcosa

È facile farsi coinvolgere sentendo un senso di diritto. Ma aspettare che sia il mondo a darti ciò che pensi che meriti non è una strategia di vita. Se sei impegnato a cercare di ottenere ciò che pensi di meritare, non avrai il tempo di concentrarti su tutto ciò che devi dare. E tutti hanno doni che possono essere condivisi, indipendentemente dal fatto che abbiano ottenuto un "giusto trattamento" nella vita.

Tags
emozioniattualitàpersonefortecarattere