Curiosità6 differenze tra uscire con una ragazza di 20 anni e una donna di 30

24/09/2018 - 13h

Alcune persone preferiscono relazionarsi con partner più anziani, mentre altri tendono a scegliere partner più giovani. Qualunque sia la vostra preferenza, una cosa è certa: la maturità cambia completamente il modo in cui ci impegniamo e guidiamo una storia d'amore.

Differenza tra 20 e 30 anni

Quando siamo più giovani, di solito abbiamo preoccupazioni e obiettivi immediati, spesso superficiali. E non c'è niente di sbagliato in questo: è solo una caratteristica dell'età, i resti dell'adolescenza.

Dopo che ci siamo evoluti un pò e siamo davvero entrati nell'età adulta, ci rendiamo conto di quanta energia abbiamo speso in passato con questioni che non erano così importanti. Ecco perché uscire con un ventenne e un trentenne può essere così diverso.

Controlla qui sotto alcuni dei concetti e dei comportamenti che tendono a cambiare nelle donne di queste fasce d'età:

Donna di 30 anni in un appuntamento a due

1. Una donna di 30 anni rimarrà a malapena colpita da ristoranti stravaganti e conti costosi. Se in passato era abbagliata da questo tipo di ostentazione, oggi ha imparato che un buon appuntamento dipende esclusivamente da una grande compagnia e da un programma gustoso, indipendentemente da quanto si paga.

2. Non spreca più tempo a postare sui social network tutti i passi che fa, dal piatto che ha chiesto nel ristorante all'arredo del bar.

3. All'età di 30 anni, una donna ha imparato molto sull'amor proprio, sulla sicurezza di sé e sui vantaggi di essere libera di sperimentare. Quindi, nei rapporti intimi, non si tiene più fuori dalla timidezza: si arrende, approfitta, fa ciò che desidera e, soprattutto, non mette il piacere dell'altro davanti a lei.

4. Le donne adulte non hanno più la pazienza per i giochi di seduzione. È più pratica oggi e più veritiera (con se stessa e con gli altri). Sa quanto può fare del male a qualcuno se si gioca, proprio come puoi farti male con loro. Quindi è onesta, non indossa maschere e ha il coraggio di esporre i suoi sentimenti, dopotutto, se il partner non riesce a trattare con loro il proprio problema.

5. Sa come vestirsi, parlare con persone diverse e fare amicizia facilmente. Troverai più facile relazionarti con gli amici o la famiglia del tuo partner. Questo perché, dopo anni di studio, è giunta alla conclusione che non vale la pena prendersi cura di ciò che gli altri pensano di lei, perché non sarà mai in grado di accontentare tutti.

6. I regali e le dimostrazioni di affetto non sono più esclusivamente materiali. Oggi è più sensibile, sa che un vero gesto vale più di qualcosa acquistato con l'obbligo.

Tags
emozionidonnematuregiovanedifferenzaragazza
Loading...