PensieriL'abuso emotivo a volte è peggiore dell'abuso fisico 

06/08/2018 - 12h

A differenza dell'abuso fisico, l'abuso emotivo è fatto e ricevuto più spesso di quanto le persone intorno alla virtù possano percepire.

Peggio di tutti è la vittima che non si rende conto, dal momento che la profondità degli abusi spesso aumentano in maniera graduale. L'abuso emotivo può essere più dannoso dell'abuso fisico, poiché può indebolire ciò che pensiamo di noi stessi.

Può paralizzare tutto ciò che dovremmo essere, permettiamo e trasformiamo in qualcosa di falso in modo che possiamo definisci in modo errato.

L'abuso emotivo può accadere tra genitori e figli, marito e moglie, parenti, colleghi di lavoro e capo e persino amici. L'aggressore di solito proietta le sue parole, atteggiamenti o azioni sulla vittima che ha scelto.

Questa è una delle strategie preferite per evitare qualsiasi conflitto cognitivo che possa mettere in contraddizione la sua falsa autostima e, inoltre, un modo per attacare la vittima stessa, renderla dipendente e creare in lei un senso di impotenza.

Tags
emozioniabusofisicoemotivoautostimavittima
Loading...