CuriositàL'ansia non è una scelta...

22/01/2019 - 11h

Il termine "ansia" significa letteralmente "paura". E' una delle emozioni piu' negative che un essere umano possa provare, spaventarsi e' una parte dei nostri meccanismi di difesa naturale. Senza "ansia", probabilmente rimarrai molto calmo durante una situazione molto spaventosa e non riusciresti a difenderti o ad uscire dalla situazione come faresti normalmente. L'ansia e' una parte molto importante del nostro essere e il nostro corpo ha bisogno di sapere come escludere la paura per salvarsi da essa.

Ma  al giono d'oggi, la gente parla di ansia in una luce diversa. In una luce piu' spaventosa. E' qui che differenziamo l'ansia ( la normale risposa umana alla paura) e il disturbo d'ansia (la malattia mentale in cui una persona e' governata dalle sue paure).

Qual'e il disturbo d'ansia

Gli pischiatri chiamano questo disturbo D.A.G. che sta per disturbo d'ansia genaralizzato. E' una delle malattie mentali piu' comuni e puo' rendere una persona "inutile" se non trattata adeguatamente. Quando qualcuno soffre di DAG, il suo corpo e' in uno stato costante di panico e paura.

Immagina di voler uscire e fare la  spesa non ci penseresti due volte di uscire da casa o salire in macchina, tutto sembra perfettamente normale, giusto? Ma non e' cosi che una persona con questo disturbo vedfe il mondo. Una persona con DAG potrebbe avere una paura molto seria di guidare, puo' avere paura delle strade, paura delle persone, paura degli animali, qualsiasi cosa e tutto puo' essere un fattore scatenante che puo' causare una quantita' inimmaginabile di paura nella sua mente e nel corpo rendendola immobile e indifesa.

Qualunque cosa puo' essere un disagio per una persona che soffre di disturbi d'ansia.

Per qualcuno che soffre di ansia qualsiasi cosa puo' causare panico. Quando una persona soffre d'ansia il suo cuore batte velocemente e inizia a sudare freddo. Alcune, per evitare queste sensazioni, non escono di casa e soffrono anche di attacchi di panico.

Attacchi di panico e come fermarli.

La parte spaventosa di questo disturbo sono gli attacchi di panico. Un attacco di panico puo' essere descritto come la sensazione che ogni cosa finisca, e' una sensazione molto spaventosa che sembra che durera' per sempre e non andra' mai via. Inizia con palpitazioni e porta a piu' sintomi fisici come dolore al petto, sudore abbondante, perdita di respiro, nodo alla gola, tremore alle mani e ai piedi, costante paura di morire. Tieni presente che gli attacchi di panico non sono fatali, il massimo che accadra' durante un attacco di panico e' che una persona potrebbe svenire.

Il modo migliore per affrontare un attacco di panico e' affrontarlo a testa alta, piu' ne scappi e piu' ne soffrirai.

Trattamenti e terapia.

Il disturbo d'ansia generalizzato viene trattato attraverso la terapia e gli antidepressivi. Il tuo psichiatra prescrivera' uin mix di antidepressivi e benzodiazepine, insieme e sessioni di terapia in cui cerchera' di capire la causa della tua ansia e le radici delle tue paure. Ricorda sempre, stiamo tutti combattendo le nostre battaglie. Tutti hanno problemi, tutti hanno demoni, ognuno si occupa di esso nel suo modo unico. Quindi perche' non dovresti affrontare il tuo? Non appena pensi di avere un problema, parlane, parla con i tuoi genitori, parla con i tuoi amici, parla con il tuo parter, fai sapere che stai soffrendo.

Tags
Loading...