PensieriLei è così, un pò pazza

01/08/2018 - 01h

Appoggiata sul letto con indosso solo un boccale maltrattato, si sveglia borbottando. Affronta l'allarme dello smartphone ubriaca, combatte contro la gravità del mattino, si siede sul materasso a molle, protende con un timido gemito, vuole tornare indietro e avvolgersi nella coperta, ma resiste ad offrire allo specchio un bellissimo sorriso spontaneo.

È troppo complicata! Porta dentro il petto, nel cuore, una montagna russa di emozioni. Ora lei sta canticchiando, felice, affettuosa, ora in silenzio in un angolo, desiderando la solitudine. Non ti allarmare se durante un film lei piange fino a quando non singhiozza e poi ride fino a farle male la pancia.

È troppo intensa! Non va d'accordo con le persone impazienti, perché è impaziente. Preferisce non avere altro che la metà. Si aggrappa facilmente, ma se giochi con il suo cuore, si stacca rapidamente, diventa una donna determinata. Ha un genio troppo forte. È un pò folle.

Siamo tutti mezzi pazzi. Questa è la fonte del nostro fascino ed è esattamente questo lato che conta. Se non comprendi, dirai che è una specie di pazza, ma se capisci quel marchio di follia, allora lo dirai. Lei è troppo pazza!

Tags
emozioniragazzadonnafollepazzamattasentimentipersonalità