PensieriNon promettermi che sarà per sempre... vieni e baciami come se non ci fosse un domani

12/01/2019 - 12h

Siamo tutti stanchi delle relazioni che non iniziano, o che quando inizianoo sappiamo già che non avranno futuro.  Siamo stanchi di avere frammenti eterni, giorni sempre più luminosi e futuri che sembrano essere già diventati miti. È qualcosa come "Futuro? L'hai visto? Ne hai mai vissuto uno? Hai pianificato qualcosa? No. "

Termini che non finiscono mai ci stanno facendo ammalare. Insoddisfatto. Ansioso. Non credente. Fà anche per capire perché non siamo eterni. Nell'eternità ci sono solo sviolinate. Pertanto, mi rendo conto che è ancora meglio che l'eternità non ci abbia raggiunti, anzi.

Non promettere che sarà per sempre. L' eternità non esiste. Vieni a strappare quel velo che ci separa e baciami come se non ci fosse un domani.

Facciamo finta che oggi sia per sempre e sarà così per tutti i nostri giorni e notti. La notte potrebbe essere così piccola e fingeremo che durerà per sempre. Scuoteremo via la paura del tempo e libereremo noi stessi dalle ore e dai minuti.

Ed è qui che ci siamo persi. Niente è per sempre. Non è il momento. Almeno non per il nostro cervello. Si esaurisce. I nostri cuori si induriscono. La nostra anima scorre tra le nostre dita. 

Abbiamo perso.

Nell'entusiasmo di liberarci del tempo, ci aggrappiamo a oggi e questo ci sta consumando. Uno deve finire oggi. Niente durerà per sempre se non accettiamo che è necessario credere nel passato, vivere nei boschi e occuparci di sognare il futuro.

Non promettere il per sempre se nel tuo per sempre c'è solo oggi. Questo non è per sempre. Questo è barare. Prova a legare l'altro a una barca che sta affondando. È una storia a un solo punto. E anche se lo mascheriamo, sarà notte e alba senza che noi possiamo fare nulla al riguardo. Quindi il tempo passerà. 

Come sostenere un futuro che non esisterà perché ti dai solo oggi?

Accettiamo che consegnarci in verità sia il meglio che possiamo fare per la nostra sanità mentale. C'è sempre una via di ritorno. Un posto dove andare quando qualcosa non funziona. C'è sempre pace da qualche parte. Qualcuno che può farti sorridere e vivere con quello che dovrebbe diventare il passato. Questo è ciò che ci rende umani e ci insegna l'empatia, che ci insegna ad amare e a maturare.

Continua a leggere...

Noi siamo le scelte che facciamo. Non siamo noi? Nasconderci per cosa? Deviare dal soggetto? Nessuno vuole ammettere che sono le cattive scelte che facciamo a darci la possibilità di fare scelte migliori.

L'intera avventura è lì. 

Perché restare da solo anche se non lo siamo?

Viene che l'amore non è il tempo, né è il tempo che lo costruisce, ma è il momento in cui diventiamo qualcosa che ci darà l'energia per pensare ai futuri possibili.

Calma il cuore nel mio petto e vieni a vivere per davvero, è l'unica promessa che possiamo fare. A noi stessi.

Non promettere che sarà  per sempre, ma prenditi il ??rischio, esci sotto la pioggia, goditi i momenti, sogni, progetti, fai schizzi e scrivi qualcosa che ha un futuro. Ammetto che qualcosa potrebbe andare storto. Le probabilità sono enormi. Ma non avremmo il mare se non potessimo tuffarci nelle sue acque.

Non avremmo amore se non potessimo viverlo, anche se non fosse per sempre, ma lascia che sia la nostra motivazione.

Tags
amoresentimentiemozionipersempre
Ads