PensieriOgni persona è competente se fa ciò che ama

21/09/2018 - 15h

Definire le persone in modo definitivo è una grande ingiustizia, specialmente per quanto riguarda le loro capacità professionali. Valutare una persona come incompetente non è altro che ridurre il suo potenziale a ciò che sta facendo.

Poche persone si fermano a pensare a cosa potrebbe esserci dietro le basse prestazioni di quel professionista. Credo che ognuno di noi abbia almeno un'attitudine. È ciò che nasce con noi, quell'affinità con qualche attività.

Credo che siamo nati con una sorta di impronta nell'anima, una bussola che ci segnala ciò che ci renderà veramente felici e realizzati nel campo delle abilità. Che si tratti di ballare, scrivere, cantare, cucinare, parlare, dipingere, ecc. Tuttavia, non tutti sono abbastanza fortunati da esercitare ciò che, in realtà, ha attitudine.

Le ragioni di questa discrepanza sono diverse, ne cito due qui: molte persone non hanno ancora scoperto la loro vera vocazione, altre lo sanno, ma per qualche motivo non esercitano ciò che vogliono.

In generale, le persone associano la prosperità ad acquisizioni finanziarie e materiali, mentre la vera prosperità è quella che fa sorridere l'anima, è così che la definisco. Il concetto di persona prospera è una persona che è connessa con la sua verità interiore. 

Immagina quanto sia meraviglioso se, su tutto il pianeta, ogni persona fosse impegnata in ciò che fa saltare l'anima per la gioia. Immagina la produttività di queste persone! Non avrebbero fretta di arrivare al venerdì e tornerebbero a casa di buon umore, sempre.

Ora che hai letto questo testo, rispondi tu stesso: sei contento di ciò che fai?

In caso contrario, cosa ti piacerebbe fare? Sto scrivendo dopo una giornata estenuante semplicemente per passione, non sto guadagnando alcun soldo per questo, d'altra parte, sento le creature più prospere e felici.

Tags
emozionicompetentelavorohobbyproduttività