CuriositàUn bambino di 13 anni dipinge quadri di santi per pagare le cure di una malattia rara. Un regalo che incoraggia!

30/01/2021 - 18h

Con soli 8 mesi di vita, i genitori di Daniel Neves hanno ricevuto una triste notizia da medici che hanno cambiato la loro vita per sempre, il loro figlio aveva una rara malattia renale, che gli ha impedito di trascorrere molto tempo insieme visto che ha fattp tutta la sua vita negli ospedali di Salvador in Brasile

Oggi, all'età di 13 anni, Daniel ha dimostrato di non solo avere la forza per combattere e continuare a vivere, ma ha anche un grande talento, la pittura. Dopo aver trascorso lunghi periodi in ospedale, il ragazzo ha sviluppato l'abitudine di dipingere sempre. 

Ma non è niente che illustri le immagini e le pagine che le mani di Daniele toccano, gli piace molto dipingere immagini di santi.

Nato in una famiglia umile, i trattamenti che Daniel deve fare, per mantenere la sua piccola stabilità fisica, sono estremamente costosi e completamente finanziati dai suoi genitori.

Dato che vivono a Bahia, parte dei trattamenti vengono effettuati nella capitale San Paolo, il che significa che la famiglia ha spese elevate per il trasporto e l'alloggio. Il governo aiuta solo con i biglietti di andata e ritorno per la città di San Paolo, ma tutti gli altri valori che la madre porta da sola.

Continua a leggere...

Il dipinto più espressivo dell'artista si chiama "Nossa Senhora dos Rins" e mostra il suo desiderio di guarigione e la sua fede. Poiché soffre di malattia del rene policistico, problemi alla milza e anche fibrosi epatica, il ragazzo ha urgente bisogno di un trapianto di rene, poiché ha bisogno di sottoporsi a emodialisi tre volte a settimana per garantire il corretto funzionamento dei suoi reni.

Ora si recherà in Thailandia, dove si sottoporrà a una procedura che gli permetterà di camminare più comodamente, oltre ad aumentare la sua vita.

Sui social media, Daniel condivide molti dei suoi risultati e fa anche forti appelli, soprattutto quando è ricoverato in ospedale o ha bisogno di aiuto urgente. È notevole che il ragazzo sia molto felice di vivere e, inoltre, sia pienamente supportato dalla madre, che è sempre disponibile a soddisfare tutte le sue esigenze.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentistoriabambinomalattiarenaleartedipingeretrattamenti
Ads