Curiosità7 leggi della psicologia che possono cambiare drasticamente la tua visione del mondo

26/09/2020 - 12h

Grazie a queste regole, sarai in grado di portare più luminosità e positività nella vita, riempirla di nuovo significato, amore e saggezza.

1. Regola dello specchio

Le persone che mi circondano sono i miei specchi, riflettono quelle caratteristiche di me, che io stesso spesso non riesco a realizzare. Ad esempio, se qualcuno si comporta in modo scortese nei miei confronti, significa che io stesso lo voglio o, almeno, consento inconsapevolmente tale comportamento.

Se divento spesso vittima dell'inganno degli altri, allora questo è un segno che io - persona troppo credulona. Quindi posso solo essere arrabbiato con me stesso.

2. Regola di scelta

Capisco che tutto ciò che accade nella mia vita è il risultato di una mia scelta personale. E se ora sto parlando con una persona noiosa, significa che anch'io sono noioso? Non ci sono persone cattive, ci sono persone infelici. Se soffro a causa della comunicazione con loro, significa che lo voglio io stesso. Quindi non ha senso fingere. Io stesso sono il colpevole di tutto ciò che mi accade. Le persone stesse sono le creatrici dei propri destini.

3. Regola di errore

Ammetto di commettere errori regolarmente. Capisco che la mia opinione e le mie azioni possano essere sbagliate. Il mondo reale non è in bianco e nero e io sono tutt'altro che perfetto.

Sono una persona normale che può fare errori di tanto in tanto. La cosa più importante è essere in grado di riconoscere l'errore perfetto e correggerlo in modo tempestivo.

4. Regola di reciprocità

Ho esattamente ciò di cui ho bisogno e ciò che merito. Che si tratti di relazioni con gli altri, carriera o finanza. Se non so come amare una persona al 100%, allora è sciocco aspettarsi che mi ami in cambio per davvero.

Pertanto, tutte le mie lamentele sono prive di significato. Ma se decido di cambiare, anche le persone intorno a me cambiano in meglio.

Continua a leggere...

5. Regola di dipendenza

Nessuno mi deve niente. Aiuto tutti quelli che posso e non mi aspetto nulla in cambio. E quello mi rende felice. Per diventare una brava persona, devi prima acquisire forza interiore.

Per acquisire forza interiore, devi iniziare a credere di poter fare qualsiasi cosa. E io ci credo! Ma devi anche imparare, se necessario, a rispondere "No!"

6. Regola di partecipazione

Io esisto qui e ora. Il passato è passato, poiché ogni momento che vivo è il presente. Non c'è neanche futuro, visto che non è ancora arrivato. Vivere nel passato può portare alla depressione e essere assorbiti in futuro può portare ad ansia e preoccupazione.

Finché vivo nel presente, sono reale, esisto. Ecco dov'è la vera felicità.

7. Regola dell'ottimismo

Mentre mi lamento della vita, essa scorre e non me ne accorgo nemmeno. Gli occhi vedono, le gambe camminano, le orecchie sentono, il cuore batte, l'anima esulta. La mia forma fisica sono i raggi del sole, la foresta e il fiume.

Se vado avanti, il vento mi accarezza la pelle e sento di essere vivo. Se guardo solo serie TV, sdraiato a letto e comunico su Internet, non sono presente in questo mondo, ma in un mondo parallelo.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensierileggiregolepsicologiaconsiglivisionemondodiversaregole
Ads