PensieriCi saranno sempre altre opportunità, altre possibilità e altri amori

03/04/2019 - 20h

Ci sono innumerevoli motivi per non rinunciare ai nostri sogni e per ringraziare più che lamentarsi. C'è sempre! La nostra difficoltà a uscire dal vizio delle lamentele è spiegabile: ogni dipendenza è solitamente collegata alle connessioni neurologiche delle abitudini e questo rende difficile cambiarle.

Tuttavia, "difficoltà" è diversa da "impossibilità". Attraverso molta forza di volontà e autocontrollo, è possibile vedere la vita in modo leggero e piacevole. Sai cosa?

Non sappiamo quanto siamo fortunati ad essere in grado di amare chiunque voglia. Anche se non sempre funziona, la libertà di provare è abbastanza per far valere la pena. Non sappiamo quanto siamo fortunati a sapere che ci saranno sempre altri amori e altri motivi per continuare.

Non sappiamo quanto siamo fortunati a "perdere" le persone tossiche. Anche se il dolore fugace cercare di dimostrare il contrario, la verità è che quando siamo liberi da rapporti tossici c'è la luce e le cose cominciano a scorrere e, a mio parere, queste "deviazioni" sono propositivo e servire più come una liberazione piuttosto che come un abbandono.

Purtroppo ci sono persone che apprezzano le difficoltà e non sanno come vivere senza lamentarsi del tempo, della vita e degli altri. Si dimenticano delle strutture e delle benedizioni che la vita offre e si mettono nel ruolo delle vittime prima del primo ostacolo che appare.

Si deve esprimere gratitudine nei dettagli della vita quotidiana. Credi che tutto abbia una ragione per accadere e che viene sempre per il nostro bene, per la nostra maturazione e per il nostro sviluppo personale. Ricorda che se le difficoltà appaiono "fuori dal nulla" nelle nostre vite, anche i momenti felici apparirano.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensieriopportunit
Loading...