CuriositàIl padre fa girare un video alla figlia nella quale ha dovuto chiedere scusa per aver pubblicato un ballo sul suo social network

20/03/2021 - 08h

Quando si tratta del modo in cui i genitori crescono i figli, vengono stabilite molte regole. In genere cambiano molto, poiché ognuno ha un modo di guardare la vita e analizzare le situazioni, ma la maggior parte si sta muovendo verso il buon senso.

Avere a che fare con figli adolescenti non è un processo facile. Questa fase di sviluppo è complicata e turbolenta per entrambe le parti, poiché l'adolescente scopre se stesso mentre percepisce il mondo che lo circonda, ed i genitori spesso non sono d'accordo o non hanno la pazienza per alcuni momenti.

Internet è diventato un grande alleato, e anche un cattivo, dei giovani. È attraverso di esso che possono esprimersi più facilmente, condividendo la loro vita e i loro gusti. È uno strumento di comunicazione molto potente, ma può anche causare imbarazzo.

Recentemente, un video è diventato virale su Internet su un padre che avverte sua figlia del suo comportamento. Nella pubblicazione, era molto turbato e irritato dalla postura della ragazza, che condivideva, nel suo Tik Tok, una danza in cui esponeva il suo corpo.

Chiaramente, la ragazza è molto imbarazzata dalla situazione. Inizia dicendo che sta registrando il video per scusarsi con la famiglia e gli amici. Riesce a malapena a guardare suo padre, tiene la testa bassa tutto il tempo e, quando si scusa pubblicamente per il video pubblicato, si nota che è nervosa e insoddisfatta del momento.

Il padre l'ha avvertita, chiedendole se quel tipo di danza la rappresentava, visto che era stata istruita e non aveva bisogno di farlo. Ha anche detto che questo tipo di comportamento implicava qualcos'altro e che lei non era assolutamente quello.

Continua a leggere...

L'atteggiamento del padre ha diviso Internet. Qualcuno ha detto che ha agito correttamente, perché è così che vanno chiarite le cose, che è pericoloso pubblicare queste mostre, soprattutto nell'ambiente virtuale, dove avvengono tanti delitti e che la punizione che le è stata inflitta era importante per farle capire.

Altri non erano d'accordo con il modo in cui era stato fatto tutto, perché la ragazza era libera di fare i suoi video, perché mostrava solo un ballo, non c'era niente di sbagliato, non era senza vestiti, in modo che suo padre potesse prendere quella decisione. Hanno anche detto che l'aveva imbarazzata troppo, che questo avrebbe potuto essere risolto in privato.

Il profilo del social network della figlia non è più disponibile. Qual è la tua opinione su questo caso? Sei d'accordo con l'atteggiamento del padre?

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensieripadrevideofigliascusavergogna
Ads