Pensieri"Lascia che l'amore sia eterno finché dura", o meglio, lascia che venga coltivato e duri per sempre!

27/01/2019 - 21h

Non è così facile da definire... forse è più facile da sentire!

È possibile mantenere il desiderio e l'amore nelle relazioni lunghe, anche dopo la fase della passione? 

Ma dopo tutto, cos'è l'amore? 

L'amore è ammirazione nel mondo virtuale, è "piacere" e "seguire" la persona amata. Nel mondo reale, è interessarsi alla persona e desiderare la sua felicità. È premuroso e amorevole, è c'è preoccupazione per il suo benessere.

L'amore è amicizia, è compagnia, è avere interessi e progetti di vita in comune, sebbene si possa mantenere la propria individualità anche con i propri progetti.

È pensare a un futuro a due (o tre o più... con bambini o animali domestici), ma bisogna anche pensare a un presente e un futuro insieme, mantenendo anche i ricordi vissuti, buoni, cattivi, divertenti...

L'amore è attrazione, affetto, tatto, scambio di sguardi, abbracci, baci. È la volontà di stare insieme, è sentire la mancanza quando si è lontani.

Anche se il desiderio potrebbe non essere intenso come inizialmente, esiste ancora. Potrebbe non apparire spontaneamente, ma se attivato con una cena o un altro programma a due vie, si riaccenderà.

La vita è dinamica, è naturale che uno degli aspetti di cui abbiamo parlato sopra possa emergere e un altro essere un po' calmo e dimenticato ad un certo punto.

Quando un aspetto non va così bene, gli altri possono gestire la relazione. Ma è importante essere attenti, rivedere se stessi, guardare se stessi e l'altro, cercare di rafforzare tutti i punti.

E ancora più importante è amare te stesso. Solo allora sarà possibile mantenere l'amore coniugale, ma è necessario coltivarlo.

"Lascia che sia eterno finché dura", o meglio... finché viene coltivato. Lascia che sia coltivato e duri per sempre.

Tags
amorrelazionecoltivarevitaprogetti
Loading...