PensieriPer ogni donna che nasconde la sua ansia dietro un sorriso

27/06/2018 - 23h

Solo il fatto che sei in grado di portare un sorriso sul tuo viso quando tutto il tuo corpo si sente teso e apprensivo, è un segno di forza. Potresti anche non saperlo, e potresti rifiutarti di credere che sei coraggiosa, ma credimi, lo sei.

Stai affrontando la tua ansia il meglio che puoi, quindi per favore sii gentile con la tua anima. Hai un'anima coraggiosa, dolce e bella che sembra soffrire di paura, apprensione e pensieri irrazionali, quindi per favore credi di essere molto più di quanto tu non sia ansiosa. Sì, il più delle volte, devi venire faccia a faccia con tutte le paure che la tua mente costruisce e sputa fuori dalla tua anima, combatti. Ti metti un sorriso e allo stesso tempo cerchi di parlarti dell'oscurità nella tua mente facendo del tuo meglio per essere razionale, dopotutto, è la tua arma migliore contro i pensieri irrazionali.

A volte vinci, altre volte l'ansia potrebbe consumarti, ma sai che è temporaneo e non mollare mai per una mente tranquilla. Tu conosci il tuo cuore, sei resiliente, quindi metti un sorriso sul tuo viso e combatti la tua ansia con tutto ciò che hai, perché sai nel tuo cuore che la tua bellezza interiore supera il caos nella tua mente.

In superficie potresti doverlo falsificare finché non lo fai e non c'è niente di sbagliato in questo. Nascondere la tua ansia non è solo per mostrare al mondo la migliore versione di te, ma anche per affrontare e trovare il modo migliore per navigare nel mondo in cui non è facile vivere. Hai il diritto di sentirti a tuo agio nella tua pelle, non importa dove ti trovi, considerando i dubbi e le false percezioni della ansia che alimenti.

Hai il potere di fermare la tua ansia dal definire chi sei, quindi lascia che il tuo cuore ti guidi nella giusta direzione. Perché il tuo cuore vuole solo esprimere la bellezza in te, la vera te.

"La maggior parte di ciò che chiamiamo 'personalità' è determinata da come abbiamo scelto di difenderci dall'ansia e dalla tristezza."

~ Alain de Botton

Tags
emozionipensieridonneansiasorriso