CuriositàSegnali che indicano una sana relazione con gli altri

02/11/2022 - 13h

Quali sono i confini sani in relazione agli altri? E come possiamo educatamente tracciare la linea? I confini sani sono essenziali nelle nostre relazioni con le altre persone perché costruiscono e riflettono l'autostima. 

I confini sani sono un aspetto essenziale della personalità individuale e autonoma. Leggi sotto quali segnali indicano relazioni sane.

1. Puoi dire di no

Le persone sottomesse non sanno come stabilire dei limiti e di solito si sentono in colpa ogni volta che lo fanno.

2. Non permetti ad altri di abusare di te o sfruttarti.

Grazie a confini sani, non lascerai che gli altri influiscano negativamente sul tuo benessere. Non tollererai abusi né permetterai alle persone di approfittarsi di te. Combatterai per te stesso e per i tuoi diritti e farai sapere alle persone come ti aspetti di essere trattato.

3. Non sei offeso dai confini degli altri.

Quando le altre persone dicono di no o stabiliscono dei limiti, le rispetti. Non reagisci immediatamente con dolore o rabbia e presumi che sia perché a loro non importa di te.

4. Non prendi le critiche degli altri sul personale.

Conosci te stesso grazie a sani confini. Il tuo limite filtra le recensioni. Pertanto, puoi facilmente concludere se la recensione è valida o meno. Se è offensivo, allora è un riflesso della persona che lo fa.

Continua a leggere...

5. Rispetti i confini degli altri.

Ti rendi conto che ogni individuo è la sua storia e che ognuno di noi ha i propri limiti. Ti aspetti che gli altri rispettino la tua opinione e tu fai lo stesso. Inoltre, cerchi sempre dei compromessi nelle tue relazioni con gli altri.

6. Gli altri non devono essere d'accordo con te.

Come individuo unico con confini sani, mostri lo stesso rispetto per le altre persone. Non hai bisogno che altre persone siano d'accordo con te e non ti preoccupi di mostrare loro che hai ragione e loro no. 

Esprimi la tua opinione, discuti vari aspetti dell'argomento, anche se non sei d'accordo con il tuo interlocutore, ma lo fai nel rispetto dell'opinione altrui.

Se questo articolo ti è piaciuto lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensierirelazionesanabenessereconfiniconsigli
Ads