CuriositàStanca di avere a che fare con le parrucche, una giornalista calva invita le persone ad amarsi per come sono!

21/04/2021 - 18h

L'alopecia è una malattia che causa un'intensa perdita di capelli, esponendo vaste aree del cuoio capelluto. Può essere innescato da stress, reazioni ormonali, tigna, carenza di vitamine e minerali o fattori autoimmuni.

Può colpire sia uomini che donne, sebbene il suo modello sia più associato agli uomini, interessando dal 50% all'80% dei caucasici. Nelle donne le cause non sono ancora chiare, ma per ovvie ragioni influisce molto di più sulla vita sociale, poiché i capelli sono più associati all'estetica femminile che maschile.

Quando si manifesta in modo genetico o autoimmune, l'alopecia non ha cura, solo metodi palliativi, che riducono la velocità della caduta. Non è una malattia contagiosa e, in alcuni casi, può far perdere al paziente tutte le ciocche di capelli.

Nata in Macedonia, Cece Nikolova, una giornalista di appena 24 anni, ha deciso di rivelare al mondo che ha l'alopecia.

In un toccante post su Instagram, la giovane ha detto di soffrire della malattia da quattro anni e di aver già deciso che, nel 2021, si sarebbe definitivamente liberata delle parrucche.

Secondo Cece, in un primo momento, le parrucche gli hanno garantito di continuare con i suoi capelli lunghi, oltre a fornire un cambio di look molto rapidamente, poiché è sufficiente cambiare la parrucca affinché l'aspetto sia completamente diverso.

Ma in più, gli hanno causato molto stress, aveva bisogno di dedicare molto tempo a prestare loro attenzione, poiché qualsiasi movimento può metterli fuori posto.

Continua a leggere...

Poiché il giornalista non ha i capelli, la retina della parrucca diventava spesso visibile e, poiché non aveva un posto dove tenerla, scivolava continuamente. Cece spiega che è felice di avere l'alopecia, perché è una malattia che non le causerà la mor*e.

Anche se ha vissuto molto stress, nel tempo ha imparato a gestire il suo aspetto e ora si sente calma quando dice che è felice di essere così.

La giovane donna invita ancora tutti ad amarsi esattamente come sono, spiegando che questo è un atteggiamento liberatorio.

Dopo quella pubblicazione, Cece è uscita sulle copertine delle riviste e ha fatto diversi saggi fotografici, mostrando la forza e il potere di uscire così com'è. Per il giornalista, apparire pubblicamente senza parrucca può aiutare altre donne, che soffrono di qualcosa di simile, a sentirsi più forti a passare attraverso lo stesso processo.

Cosa ne pensi dell'atteggiamento del giornalista? Lascia un mi piace e condividi l'articolo con i tuoi amici!

Tags
alopeciamalattiaperditacapellicalviziaparrucchegiornalistaamaresestessivitavissuto
Ads