PensieriTi spiego perché sono single!

20/03/2019 - 20h

Per prima cosa esci dalla tua testa questa idea vuota di pensare di essere infelice. Quindi si dice che colui che sceglie molto sceglie di essere scelto. Vuoi sapere perché sono single? Beh.

Non voglio imbarcarmi in un viaggio con qualcuno che trasporta il bagaglio del passato, non voglio conoscere un altro mondo se non ho ancora avuto modo di conoscere il mio. Non voglio ferire il cuore di nessuno con le mie incertezze, non voglio parlare del passato o ricordarlo.

Non sono ferito, solo quello che succede nelle nostre vite, arriva un'ora che ti stanca di capire? Non sono in una fase di "uscita", voglio che funzioni senza perdere tempo con qualcuno che non perde un secondo per chiamarmi e sapere come sto.

Non voglio passare il mio tempo con qualcuno che non investe in me, a cui non importa e che fa solo del male. Capisci? Sono così felice, così mi deludo ancora una volta?

Cosa succede se voglio finire di vedere la mia lista delle serie? E se voglio viaggiare, conoscere il mondo, imparare una nuova lingua, incontrare nuove persone, altri luoghi.

Continua a leggere...

Se è il momento di smettere di essere quello che sono, di dover cambiare strada, i miei gusti e di non avere i miei difetti accettati, preferisco rimanere single.

Sono single perché mi merito molto e voglio molto. Sono single perché non voglio qualcuno che faccia del mio passato un regalo e che i miei errori siano una piaga.

No, non voglio niente, nessuna persona, nessun sentimento, nessuna storia, nessun raffreddore nella pancia. Sono single perché non voglio nessuno dalla mia parte a metà, sono troppo completo per quello. E per finire, non sto raccogliendo sto aspettando. Aspettando il tempo giusto per me.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensierisinglemotivicompletorelazioneamore
Ads