CuriositàSette miti sulla felicità che ti impediscono di essere veramente felice

17/11/2021 - 09h

Molti di noi hanno idee sbagliate sulla felicità e queste convinzioni possono impedirci di goderci la vita. Ecco alcune delle cose in cui crediamo e che diciamo a noi stessi che possono portarci via dalla felicità.

1. "C'è qualcosa che non va in me se non sono sempre felice"

No, non c'è niente di sbagliato nel non essere sempre felici, dopotutto nessuno può essere sempre felice. A volte, consideriamo erroneamente la sensazione di vertigini come felicità e si verifica a causa dell'eccitazione. È importante sapere che la vera felicità è più simile alla pace interiore.

2. "Sarò felice se avrò molti soldi"

Il denaro può comprare un sacco di cose, ma una volta soddisfatte le tue esigenze di base, tutto ciò che puoi ottenere in più grazie all'aumento del reddito non fa molta differenza. Una ricerca condotta dalla Princeton University ha dimostrato che il benessere emotivo non aumenta nelle persone che guadagnano tanto. La linea di fondo è che l'importo che guadagni può avere scarso effetto sulle tue probabilità.

3. "Per essere felice devo sentirmi meglio, più che semplicemente bene"

Spesso pensiamo che possiamo essere felici solo quando otteniamo ciò che vogliamo. Ma il problema è che desideriamo costantemente qualcosa, perché la vita cambia e con essa i nostri desideri. Anche se otteniamo ciò che vogliamo, saremo completamente felici? Probabilmente no.

4. "Sarò felice quando troverò il vero amore"

Questo è forse il mito più comune quando si tratta di felicità. L'amore è la cosa migliore che può capitarci nella vita, ma può anche essere la più dolorosa, quindi preparati.

Continua a leggere...

5. "Non sarò mai infelice se avrò una vita piena"

Niente è eterno, inclusa la sensazione di appagamento. Quando invecchi e la tua vita cambia, cercherai cose diverse che possano soddisfarti. Ricorda che la sfortuna, come la felicità, è temporanea.

6. "Sarò triste se non cerco costantemente la felicità"

Al contrario, potresti essere soddisfatto. Quando le cose sono fuori dal tuo controllo ti senti stressato. Quando sono fuori controllo, crei stress per te stesso costringendoti a essere felice. Invece di cercare la felicità, presta attenzione ai piaceri che la vita ti offre.

7. "Sarò felice solo quando la vita tornerà alla normalità"

Tali pensieri sembrano essere presenti un po' di più e soprattutto in questo periodo. Sfortunatamente, questa prospettiva spesso ci fa sentire sopraffatti quando è il momento di iniziare un progetto. Data la situazione, non possiamo sapere come sarà la "nuova normalità". Quindi questa volta, invece di cercare la felicità, prova a goderti ciò che hai già.

Se questo articolo ti è piaciuto lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensierifelicitàmitivitaconsigli
Ads