PensieriSe devi scegliere tra l'amore violento e la tua libertà, scegli di essere libero

09/07/2020 - 20h

Nessuna persona ha il diritto di dirti cosa dovresti e non dovresti fare, nemmeno la persona che ami. Nessuno ha il diritto di chiederti di scegliere tra la tua vita personale e una relazione.

Non c'è via di mezzo nell'amore, o impari a gestire le differenze della persona che ami o vai avanti, da solo. Chi ama rispetta, dà spazio, capisce che il partner deve anche avere tempo per se stesso, per la sua famiglia, per i suoi amici.

L'amore non è un gettone di scambio o uno strumento di ricatto emotivo. Non stare accanto a qualcuno che dice di amarti, ma vuoi controllare ciascuno dei tuoi passi, il tuo tempo, le tue scelte.

Il giustificare un comportamento offensivo, dicendo che era motivato dall'amore, è caratteristico di coloro che hanno relazioni tossiche, di quel tipo di persona che vuole tenere chi ama in una bolla, lontano da tutto e tutti.

Non è solo perché hai una relazione che non puoi più uscire con i tuoi amici, andare al centro commerciale, solo al cinema.

La libertà è uno dei beni più preziosi della nostra vita e non la perdiamo solo perché abbiamo deciso di costruire una storia d'amore con qualcuno.

Coloro che amano veramente non limitano il comportamento del proprio partner e non dicono ciò che dovrebbero o non dovrebbero fare. Questi sono i primi atteggiamenti di una persona che, prima o poi, può subire aggressioni fisiche e psicologiche molto più gravi.

Sapere come imporsi e chiarire ciò che si desidera o non si fa. Non lasciare mai andare la tua individualità per piacere a nessuno, nemmeno alla persona che ami.

Continua a leggere...

L'amore senza fiducia si trasforma in dipendenza e diventa un campo fertile per l'insicurezza, rendendo sfortunato chi altro dovremmo proteggere.

Quindi non permettere a nessuno di approfittare del tuo amore per provare a controllare chi sei. Non accettare la sfiducia, la gelosia di chi altro dovrebbe capire quanto la lealtà sia fondamentale nella tua vita.

Se un giorno il tuo amore osa chiederti di scegliere tra lui e la tua libertà, parla con lui, cerca di chiarire che questo non è il tipo di proposta che viene fatta a qualsiasi persona.

Nessuno è perfetto. A volte, alcune persone si rendono conto di quanto fossero ingiuste verso gli altri dopo aver commesso un grave errore nei loro confronti.

Tuttavia, se il dialogo non è abbastanza, esci dalla porta principale e riprendi la tua vita. Sei la tua massima priorità e, se scegli, scegli te stesso!

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensierilibertàamorerelazionetossicaimporreprioritàvitaerrorescegliere
Ads